Serie The 100 recensione

The 100 è una serie televisiva americana creata da Jason Rosenberg e merita sicuramente una presentazione e recensione. La storia è ispirata all’omonimo romanzo di Kass Morgan. Ambientata in un futuro distopico, la serie appartiene ai generi action fantascientifico e post-apocalittico, ma anche al genere dei teen drama in quanto i protagonisti sono tutti ragazzi che hanno appena compiuto 18 anni.

Il progetto della Serie

Il primo progetto di “The 100” è stato annunciato da Rosenberg nell’ottobre 2012 sotto la direzione della rete televisiva statunitense The CW. Un episodio pilota ha avuto il via libera nel gennaio 2013, dopodiché la CW ha deciso di mandare in onda ufficialmente la prima stagione a maggio, uscendo il 9 marzo 2014 negli Stati Uniti e il 1 ottobre 2014 in Italia.

E’ stata rinnovata e rinnovata fino ad avere bem 7 stagioni, che ci terranno con il fiato sospeso. Fortunato è chi le vedrà senza fiato dalla prima alla settima,a differenza di chi a dovuto aspettare tra una stagione e l’altra.

Il 24 aprile 2019, The CW ha annunciato l’ultima settima stagione di The 100, che andrà in onda il 20 settembre 2020, anche se con tutti i ritardi dovuti ai blocchi causati dalla pandemia. L’ultima stagione è andata in onda su Premium Action in Italia dal 26 ottobre all’8 febbraio 2021. La stagione 7 sarà presentata in anteprima su Netflix il 1° dicembre 2021. 100 contiene esattamente 100 episodi.  

Serie The 100 recensione

Trama della Serie

Serie The 100 recensione

Novantasette anni dopo che una guerra nucleare globale ha devastato la Terra, l’umanità è rimasta con una sola stazione spaziale. L’Arca è un complesso di 12 piccole stazioni spaziali che erano in orbita al momento della catastrofe. L’Arca ha leggi molto rigide per mantenere l’ordine.
I trasgressori sono puniti con la morte mediante l’esilio nel vuoto. Ma ora, a causa della crescita della popolazione e del rapido invecchiamento degli impianti di riciclaggio, l’Arca sta morendo. I membri del Consiglio decidono di inviare 100 giovani delinquenti sulla Terra per vedere se è di nuovo abitabile. Questi ragazzini devono intraprendere un viaggio molto pericoloso su un pianeta affascinante ma sconosciuto e devono trovare un modo per lavorare insieme superando le loro differenze per creare un nuovo inizio su un pianeta che sta cambiando completamente.

Cast The 100

Eliza Taylor Clarke Griffin
Bob Morley Bellamy Blake
Marie Avgeropoulos Octavia Blake
Linsay Morgan Raven Reyes
Richard Harmon John Murphy
Tasya Teles Echo
Henry Lan Marcus Kane
Paige Turco Abby Griffin
Devon Bostick Jasper Jordan
Thomas McDonell Finn Collins
Alycia Debnam-Carey Lexa
Ricky Wittle Lincoln

I Libri della Serie su Amazon

Trailer The 100

The 100 – Official Trailer

Recensione della Serie Tv The 100

The 100 i ragazzi

Una Serie Tv ben scritta, equilibrata, romantica e a tratti lunatica. La storia è raccontata da quattro diverse prospettive, ma tutte catturano l’attenzione dello spettatore e sono così intriganti e profonde che ogni episodio raccontato, ogni dettaglio dei quattro grandi protagonisti, passati e presenti, si può godere tutto d’un fiato.
Dopo una guerra nucleare che ha devastato la Terra, alcuni dei sopravvissuti dell’umanità si sono rifugiati in tre stazioni spaziali, dove sono ancora imprigionati generazioni dopo. Qui si applicano leggi severe e anche il più piccolo reato è punibile. Perché anche se vogliamo proteggere la razza, non c’è posto per tutti in questa piccola area. Ai giovani criminali viene data la possibilità di sopravvivere. 100 di loro vengono reclutati per una missione di ricognizione sulla Terra. Devono esplorarlo e vedere se è di nuovo abitabile in modo che un giorno possano colonizzarlo e salvare l’umanità.
Clarke, Bellamy, Wells e Glass sono personaggi molto diversi, ma uniti da una forte determinazione. Sono appassionati e impulsivi, spinti da forti emozioni ad assumersi dei rischi, infrangere le regole, spingersi oltre i confini e prendere decisioni folli, difficili, dolorose ma necessarie.

I segreti dei personaggi di The 100

The 100 Octavia

Ognuno di loro porta i propri scheletri nei propri armadi, segreti che mettono alla prova le loro personalità, scelte discutibili e morti che lasciano cicatrici profonde. La storia li segue mentre fanno i conti con le loro coscienze, rivivono situazioni passate e si aprono nuove opportunità per se stessi. Tutti possono sbagliare, anche le persone più intelligenti. Sulla Terra, credono di poter trovare la loro salvezza, ma scoprono che non è così facile come si aspettavano, e devono non solo affrontare le loro afflizioni interiori, ma anche trovare un modo per sopravvivere.
Ho apprezzato lo stile fluido dell’autore e l’uso di molteplici prospettive. Ciò ha aggiunto forza e credibilità alla serie, consentendo allo spettatore di esistere sia sulla Terra che nello spazio. Il lato romantico ha una forte presenza e garantisco che i fan di Velarque si divertiranno a vedere la serie. Molto importanti sono anche i flashback che ogni personaggio ci regala, un altro modo per conoscere più a fondo i personaggi e capirne la gestualità e la psicologia.

0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x