Intervista a Nancy Coppola: il grande successo tra talento e melodia

Nancy Coppola melodia

Il grande talento e la passione per la melodia hanno portato a Nancy Coppola il grande successo. L’affascinante cantante partenopea è una delle più acclamate della scena neomelodica e non soltanto. Sposata con Carmine Mogavero dal quale ha avuto due figli, Vincenzo e Giulia, Nancy è amatissima dal grande pubblico. La brava interprete è reduce dai grandi consensi ottenuti con la sua personale versione di BZRP Music Sessions #53 di Shakira e del singolo A Stella Cchiú Bella. La Coppola se l’è cavata molto bene anche come naufraga del popolare reality L’Isola dei Famosi, a cui ha partecipato nel 2017. Attualmente è impegnatissima nelle sue serate dal vivo, dove viene applaudita da un numero sempre crescente di ammiratori. Come i tantissimi che la seguono fedelmente sui social. Backdigit.com l’ha intervistata per soddisfare alcune curiosità sul suo conto…

Nancy Coppola melodia successo
Nancy Coppola melodia successo

Intervista a Nancy Coppola

Nelle tue svariate serate dal vivo sei sempre a contatto con i tuoi fans. Quali sono i complimenti più frequenti che ti rivolgono? In poche parole, cosa pensi gli piaccia di più di te?
Penso che prima di tutto mi apprezzino come persona, al di la delle mie doti vocali. Quando ho iniziato a lavorare ancora non c’erano Facebook o Instagram, ma io sono stata tra le prime ad attivarmi all’uscita delle varie piattaforme. Ho sempre mostrato ai miei ammiratori anche cose che riguardavano la mia vita privata, quindi la gente ha cominciato a conoscermi nella vita reale, quotidiana, ed è questo che è molto piaciuto. Ti dico la verità, subito dopo i complimenti che mi fanno per un mio album, un singolo o un video, i fans si complimentano per come sono caratterialmente. Questo anche riguardo quello che posto su mio marito, i miei bambini, le cene che faccio in casa. Se cucino qualcosa mi chiedono consigli. Sono molto attiva sui social, impegni permettendo, e nel tempo che ho a disposizione cerco sempre di rispondere ai miei followers. Sono l’amica della porta accanto.

Nancy Coppola e l’amore per la melodia

Tu hai duettato con varie colleghe della scena neomelodica napoletana. Con chi ti sei trovata meglio?
Stefania Lay un artista che canta da 30 anni e che è bravissima. Quando sono uscita io 20 anni fa ero già una sua fan. Lei ha grandi doti canore e anche caratterialmente siamo molto simili. Ci assomigliamo, nulla togliendo alle altre. Poi c’è Rosy Rey che è mia cognata ed ha cominciato da poco. Ha una bellissima voce. Con lei ho inciso il pezzo So Troppa Bella, dedicato a tutte quelle ragazzine di oggi un po’ vanitose, che si preparano per uscire, si vedono belle e se ne vantano.

Ti riconosci nella definizione di cantante neomelodica?
Io ho da tempo scavalcato i miei confini, quelli della mia Campania facendomi conoscere in tutta Italia. In Mediaset o in Rai sono sempre stata presentata come cantante neomelodica. Non mi sono mai sentita offesa, ho sempre cercato di difendere questa parola rappresentando una Napoli pulita. Poi ovviamente il buono e il cattivo c’è dappertutto e come si dice, “chi è buono si salva da se”. Dipende sempre con quali occhi guardi e come vuoi vedere. Se sei limitato e vuoi associare la parola neomelodica al trash allora questo è un problema tuo, ma io non mi ritengo una che fa parte del trash. Certo, ci sono canzoncine che trascendono un po’ nel trash, non c’è niente di strano. Anche la canzone che Shakira ha dedicato all’ex marito rientra nel trash. Tutto quello che è vero, che usa parole semplici, dirette e che ha successo mediatico maggiore, diciamo rispetto ad una poesia, può far parte del trash.

Nancy un talento anche come attrice

Parlaci delle tue esperienze come attrice…
Per dieci anni ho fatto teatro con la sceneggiata napoletana facendo vivere le mie canzoni sul palcoscenico. Le mie canzoni hanno anche dato vita ad un film. Si intitolava Il Mio Uomo Perfetto, è uscito in tutte le sale cinematografiche italiane nel 2018, prodotto da me con mio marito. Nel cast c’era Eva Grimaldi che aveva il ruolo di mia mamma. Francesco Testi, Antonio Palmese, Nadia Rinaldi, Andrea Roncato, Maria Del Monte… E’ andato molto bene, sono molto soddisfatta di questo film. Uno dei miei sogni nel cassetto è di recitare in qualche serie televisiva.

Quali sono le serie che segui con più interesse?
Sto seguendo molto Mare Fuori. Mi piace tantissimo e mi piacerebbe avere anche un ruolo in questa serie. Sono molto verace, quindi mi ci vedo in questi ruoli.

Nancy Coppola: un look…di successo

Tu sei molto attenta al tuo look. Fai tutto da sola o ti fai consigliare da qualcuno?
Porto la make up artist con me quando ho dei videoclip da girare o degli shooting importanti. Io lavoro tutti i giorni fortunatamente e per le mie serate ho poco tempo per trucco e parrucco. Quindi non posso chiamare altri e faccio tutto da me. Però ho seguito dei corsi di make up, guardo tanti tutorial. Adoro i trucchi, ne vado pazza. Le mie amiche sanno già che quando è il mio compleanno devono regalami dei trucchi. Per i capelli quando serve mi faccio seguire da parrucchieri a me vicini o che vengono in casa. Per quanto riguarda gli abiti, per le occasioni importanti mi rivolgo ad un atelier. Ma per le feste quotidiane faccio tutto da sola. Scelgo io dalle cose più eccentriche a quelle più semplici, mi piace molto variare. Non sempre vado in giro con i tacchi. A volte lavoro anche con la scarpa bassa per stare un po’ più comoda.

VMONSTER ft NANCY COPPOLA – NUN SO’ P’ TE (OFFICIAL VIDEO)
0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x