Alicia Keys celebra “The Diary of Alicia Keys”, a ben venti anni dalla sua originaria pubblicazione. L’album pluripremiato, primo nelle classifiche di vendita e vincitore di un Grammy Award uscirà in riedizione digitale l’1 dicembre. “The Diary of Alicia Keys 20” Include 9 bonus track, tra cui l’inedito ripescato dal suo archivio “Golden Child” da oggi disponibile in digitale, in 360RA e Dolby Atmos.
 
Inoltre, in occasione dell’uscita dell’album, saranno disponibili sul canale YouTube dell’artista 4 nuovi video musicali di “The Diary of Alicia Keys”: “Karma”, “You Don’t Know My Name”, “If I Ain’t Got You” e la versione dal vivo di “Diary” (con Tony! Toni! Toné! e Jermaine Paul), unitamente al lyrics video di “Golden Child”.

La tracklist

Di seguito la tracklist di “The Diary of Alicia Keys 20”:
 

  1. Harlem’s Nocturne
  2. Karma
  3. Heartburn
  4. If I Was Your Woman/Walk On By
  5. You Don’t Know My Name
  6. If I Ain’t Got You
  7. Diary (featuring Tony! Toni! Toné! & Jermaine Paul)
  8. Dragon Days
  9. Wake Up
  10. So Simple (featuring Lellow)
  11. When You Really Love Someone
  12. Feeling U, Feeling Me (Interlude)
  13. Slow Down
  14. Samsonite Man
  15. Nobody Not Really
     
  16. If I Ain’t Got You (Orchestral Version) (featuring Queen Charlotte’s Global Orchestra) (from Netflix’s “Queen Charlotte”)
  17. Golden Child
  18. You Don’t Know My Name/Will You Ever Know It (Reggae Mix)
  19. Diary (featuring Tony! Toni! Toné! & Jermaine Paul) (Hani Mixshow)
  20. If I Ain’t Got You (Spanish Version) (featuring Queen Charlotte’s Global Orchestra (from Netflix’s “Queen Charlotte”)
     
  21. Streets of New York (AOL Broadband Rocks! Live at Webster Hall – December 1, 2003)
  22. If I Ain’t Got You (AOL Broadband Rocks! Live at Webster Hall – December 1, 2003)
  23. Diary (featuring Jermaine Paul) (AOL Broadband Rocks! Live at Webster Hall – December 1, 2003)
  24. You Don’t Know My Name (AOL Broadband Rocks! Live at Webster Hall – December 1, 2003)

Un debutto da number one

Diary of Alicia Keys venti anni

Pubblicato per la prima volta il 2 dicembre 2003 su J Records, “The Diary of Alicia Keys”, il secondo album della cantante, ha debuttato alla #1 nella classifica di Billboard 200. Diventando cosí il disco più venduto quell’anno per un’artista femminile durante la prima settimana di pubblicazione. Il disco fu un formidabile successore del suo debutto, “Songs In A Minor” del 2001, certificato multiplatino ed è entrato alla #1 nella classifica di Billboard 200. Con l’album Alicia ha guadagnato ben 5 Grammy Awards, tra cui il “Best New Artist”.

“The Diary of Alicia Keys” è diventato il suo secondo album consecutivo alla #1, posizionando 3 singoli tra le prime 10 posizioni in classifica – “You Don’t Know My Name”, “If I Ain’t Got You” e “Diary” – e aggiungendo 3 nuovi Grammy Awards alla sua carriera, tra cui “Best R&B Album”, “Best Female R&B Vocal Performance”  per “If I Ain’t Got You” e “Best R&B Song” per “You Don’t Know My Name”. L’album ha venduto oltre 5 milioni di copie negli Stati Uniti e più di 8 milioni in tutto il mondo.

Il successo di The Diary of Alicia Keys

Alicia Keys è una cantante, cantautrice e musicista vincitrice di 15 GRAMMY®, produttrice, fondatrice di Keys Soulcare, autrice di best-seller del New York Times. Quindi produttrice di film/televisione e Broadway, attrice di successo, imprenditrice e una importante forza nel mondo dell’attivismo.

Dall’uscita del suo monumentale album di debutto del 2001, “Songs in A Minor”, Alicia Keys ha venduto oltre 65 milioni di copie. Ha accumulato oltre 5 miliardi di streaming costruendo un repertorio ineguagliabile di grandi successi. Alicia Keys è diventata l’artista R&B femminile con certificazione RIAA al 1° posto del millennio. Ha venduto oltre 37 milioni di vendite di tracce certificate (US) e 20 milioni di vendite di album (US). Nel 2021 ha pubblicato il suo ottavo album in studio, “Keys (Originals and Unlocked)”. Si tratta di un doppio album, seguito da una versione deluxe nel 2022 e da un tour mondiale sold-out, Alicia + Keys, che ha celebrato gli album “Keys” e “Alicia”.

Il bestseller “More Myself: A Journey”

Ha recentemente completato il suo primo tour in America Latina riscuotendo grandi successi e ricevendo ottime recensioni. Keys ha pubblicato il suo libro “More Myself: A Journey” tramite Flatiron Books, debuttando e trascorrendo diverse settimane nella lista dei bestseller del New York Times. Nel marzo 2022, ha pubblicato il suo primo romanzo grafico intitolato “Girl on Fire” con HarperCollins. Alicia Keys ha pubblicato il suo primo album natalizio, “Santa Baby”, a novembre 2022, che include quattro canzoni originali. Tra queste il singolo “December Back 2 June”. Keys ha recentemente concluso uno spettacolo a 360 gradi, il “Keys to the Summer Tour”, che ha toccato 22 città in Nord America.

Il musical “Hell’s Kitchen”

“HELL’S KITCHEN”, il musical originale scritto da Alicia Keys, è dal 19 Novembre al The Public Theater di Manhattan. Alicia ha lavorato con impegno per 13 anni alla creazione di questo nuovo musical basato su un libro di Kristoffer Diaz, finalista del Pulitzer Prize.

0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x