mici in strada

I volontari svolgono un compito che comporta un alto senso civico e tanta umanità. E’ per questo che andrebbero sempre aiutati e rispettati. Inoltre andrebbero sempre coadiuvati nel loro duro lavoro giornaliero. Cosa che, per svariati motivi, purtroppo non sempre accade…

Questa volta voglio affrontare l’argomento delle assenze istituzionali nella gestione del randagismo felino. La normativa vigente Legge Regionale n. 34, dichiara apertamente chi sono i referenti ossia i rispettivi Comuni, i distretti veterinari ed infine la Regione Lazio.

Una legge datata anno 1997, spesso però disattesa dalle Istituzioni citate.

La situazione è particolarmente difficile nel Comune di Tivoli. A seguito degli accorpamenti degli ambulatori pubblici tra cui l’ambulatorio sito in Villa Adriana chiuso nel 2008, che il contenimento del randagismo felino è divenuto un onere di privati e di associazioni animaliste. Tivoli ha colonie censite, animali accuditi, curati, sterilizzati da privati o volontari.
Un argomento particolarmente delicato è quello delle mancate sterilizzazioni, come se i gatti non esistessero sul territorio comunale.

I volontari in difficoltà durante il lockdown

Voglio menzionare quanto è accaduto durante il periodo della pandemia, della chiusura delle attività per il lockdown. La nostra associazione ha dovuto gestire il mantenimento di ulteriori animali, quelli vaganti presso le aziende chiuse.
I volontari si sono dovuti scontrare persino con le forze dell’ordine, in quanto le circolari ministeriali che permettevano ai volontari di muoversi per alimentare gli animali sul territorio non erano assolutamente considerate. In più occasioni siamo stati noi a inoltrare le circolari ai rispettivi comandi e al Comune per ricordare che i volontari svolgevano un ruolo importante riconosciuto dallo Stato.

Gatti senso civico

Ci sentiamo invisibili come gli animali che gestiamo

Spesso ci sentiamo invisibili come gli animali che gestiamo. Purtroppo non esiste nessun tipo di coordinamento sul territorio delle varie realtà associative. Frequenti sono le molestie subite da chi si occupa di alimentare i gatti di colonia, a volte anche con atti deplorevoli come gettare ciotole, o distruggere casette dei gatti. Ci chiediamo perché sul territorio gli animali non hanno nessun tipo tutela?

Da anni abbiamo chiesto di affiggere cartellonistica informativa sulla presenza e il riconoscimento delle colonie feline, offrendoci di non gravare sulle finanze comunali, il tempo passa e nessuno ha mai dato seguito a nessuna autorizzazione.

Aiutiamo i volontari, un esempio per tutti

Come associazione pur se piccola, riceviamo quotidianamente segnalazioni di animali da recuperare. Cerchiamo con i nostri scarsi mezzi di essere utili a salvare vite, ma diventa ogni giorno più difficoltoso, perché mancando il polso istituzionale gli abbandoni restano fenomeni continui e senza mai nessuna attività di contenimento.

Abbiamo tentato di aprire dialoghi con gli amministratori pubblici, ma anche qui nessun cenno di disponibilità neanche ad incontri chiarificatori. Eppure noi volontarie siamo operative nella provincia di Roma da molti anni, ma la politica ha scelto di guardare in altra direzione. Tutti gli organismi preposti, invece, dovrebbero fare del loro meglio per aiutare i volontari.
I volontari, infatti, svolgono un’attività non retribuita ma di utilità sociale. Ricordate che aiutare un animale in difficoltà è un atto di elevato senso civico che dovrebbe essere agevolato e non ignorato.

Paciocco: un regalo di Natale grande come il tuo cuore

Paciocco adozione volontari

Noi siamo sicuri che questo gatto conquisterà subito il vostro cuore!
Lui si chiama PACIOCCO e il suo nome non è stato dato per caso…è pacioccoso proprio!

Un gatto domestico, dolce e tranquillo, lui ama molto la compagnia degli umani, è anche molto intelligente e quando gli parliamo ci capisce al volo!
𝐀𝐥𝐥𝐨𝐫𝐚, 𝐠𝐥𝐢 𝐯𝐨𝐠𝐥𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐫𝐞𝐠𝐚𝐥𝐚𝐫𝐞 𝐮𝐧𝐚 𝐟𝐚𝐦𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐩𝐫𝐢𝐦𝐚 𝐜𝐡𝐞 𝐚𝐫𝐫𝐢𝐯𝐢 𝐍𝐚𝐭𝐚𝐥𝐞??

volontari gattini umanità

3mesi, vaccinato, sano, no fiv-felv

Adozione su Milano, Monza, Lodi, Bergamo, Como, Pavia
casa e giardino in sicurezza

Per Info: Sig. Franca 342 693 3063

Oliver: a me gli occhi!

Oliver gattino

Quando incontri OLIVER 𝐫𝐢𝐦𝐚𝐧𝐢 𝐜𝐨𝐥𝐩𝐢𝐭𝐨 𝐝𝐚𝐢 𝐬𝐮𝐨𝐢 𝐨𝐜𝐜𝐡𝐢 che presentano sfumature cromatiche, sono penetranti, misteriosi, profondi, e un sacco espressivi
È un gatto certosino grigio col bavaglino bianco e il musetto nero: un dipinto!
Ma non vi abbiamo ancora detto che a Oliver piace fare il pane e impasta persino l’aria
10mesi circa, sano, castrato, no fiv/felv, vaccinato
Adora il mondo dei bambini
Cosa possiamo dire d’altro? Che è perfetto? Ma questo già lo sappiamo

Oliver volontari gattini

Adozione su Roma, Milano, Monza, Lodi, Bergamo, Como, Pavia, Bologna, Genova, Livorno, La Spezia
casa e giardino con protezioni

Info whapp:
370 300 4010
oppure
392 412 9790

0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x