Gender Games

Torna in scena a Roma GENDER GAMES per “ART FOR INCLUSION” con Margò Paciotti e H.E.R.
Sono diversi gli appuntamenti all’interno del progetto “ART FOR INCLUSION – la forza delle identità” progetto di Ondadurto
Teatro vincitore dell’Avviso Pubblico “Raccolta di Proposte progettuali per la realizzazione di eventi, manifestazioni, iniziative e progetti di interesse per l’Amministrazione capitolina di rilevanza cittadina” promosso da Roma Capitale in collaborazione con Zètema Progetto Cultura. di ONDADURTO TEATRO con H.E.R. e MARGÒ PACIOTTI “LA RIVOLUZIONE È QUEER E GESÙ È UNƏ DI NOI !”
Anonimə – Bologna Nov. 2021

  • 5-6-7 aprile al Off/Off Teatro
    3-4 maggio al Teatro Lido di Ostia
    17-18 maggio al Teatro Biblioteca Quarticciolo

Lo spettacolo di Gender Games

Si tratta di uno spettacolo (più una mostra fotografica) che costruisce la sua estetica mettendo al centro il dialogo costante e trasversale tra differenti linguaggi espressivi: il corpo e la musica. Un’opera originale che vede in scena MARGÒ PACIOTTI e la collaborazione di una musicista d’eccezione: H.E.R.
Quando la musica classica, il pop e l’elettronica si incontrano spesso la miscela è esplosiva e non si può che rimanere folgorati. Attraverso la collaborazione con Lorenzo Razzino si andranno a creare immagini video strettamente connesse alla struttura drammaturgica. Un percorso intimo autoriale, ma allo stesso tempo universale, per riflettere sull’identità. Un viaggio emotivo tra luce e ombra in grado di trasformare il corpo/oggetto in significato. Abbattere i confini tra i generi attraverso uno sviluppo musicale trasversale: dai barocchismi all’elettronica, passando per il rock fino ad arrivare al pop. L’obiettivo è quello di partire da storie personali per volgerle verso un universale condiviso, al fine di sviluppare diversi punti di riflessione. Un approccio intersezionale alla base della scrittura dove le categorie andranno a interagire a molteplici livelli simultanei, rendendo GENDER GAMES e il mondo che ci circonda un continuo ribaltamento di punti di vista.

Il progetto Art For Inclusion

Gender Games spettacolo

Lo spettacolo si inserisce nel progetto “ART FOR INCLUSION – La forza delle identità” di Ondadurto Teatro. Uno spazio di auto-narrazione per le culture della differenza e della non discriminazione di genere. Un luogo in cui artistə hanno uno spazio privilegiato, non donato, ma conquistato. Un progetto unico nel suo genere che spazia e attraversa i luoghi della città in diversi municipi di Roma Capitale.

Il calendario di Gender Games

  • 05 – 06 aprile ore 21.00
  • 07 aprile ore 18.00

OFF/OFF THEATRE – Via Giulia 20 – MUN. 1 GENDER GAMES – spettacolo + talk di ONDADURTO TEATRO con H.E.R. e MARGÒ PACIOTTI

a seguire TALK incontro delle artiste con il pubblico
>> Intero 35€ – Ridotto 25€ (over 65) – Ridotto 15€ (under 35)

  • 03 MAGGIO – ore 11.00

TEATRO DEL LIDO DI OSTIA – Via delle Sirene 22 – MUN 10

GENDER GAMES – spettacolo + talk
di ONDADURTO TEATRO con H.E.R. e MARGÒ PACIOTTI a seguire TALK incontro delle artiste con il pubblico Incontri con le scuole del MUNICIPIO 10
>> ingresso gratuito per gli allievi delle scuole del territorio.

  • 04 MAGGIO – ore 19.00

TEATRO DEL LIDO DI OSTIA – Via delle Sirene 22 – MUN 10

GENDER GAMES – spettacolo + talk

di ONDADURTO TEATRO con H.E.R. e MARGÒ PACIOTTI a seguire TALK incontro delle artiste con il pubblico
>> Intero 10€ – Ridotto 8€

  • 17 e 18 MAGGIO – ore 21.00

TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO – Via Ostuni 08 – MUN 5

GENDER GAMES – spettacolo + talk
di ONDADURTO TEATRO con H.E.R. e MARGÒ PACIOTTI
a seguire TALK incontro delle artiste con il pubblico
In collaborazione con il Circolo di Cultura Omosessuale MARIO MIELI verranno invitati esperti ed esponenti del settore in un dialogo aperto
>> Intero 12– Ridotto 10(over 65 + under 24) – Ridotto 7(under 12)

Hanno detto di Gender Games

[…] La catarsi dello spettacolo si manifesta attraverso un approccio intersezionale, un percorso intimo e autoriale che porta il pubblico a riflettere sul concetto di identità. […]
TROVAROMA
[…] sul palco l’eleganza e la delicatezza di Margò fuse con la potenza e l’eclettismo di una musicista
d’eccezione come H.E.R. […]
RADIO ROMA CAPITALE

La video performance

Art For Inclusion

Del calendario di ART FOR INCLUSION fanno parte anche altri 2 appuntamenti.
La Video Performance in cui AI e Live andranno ad interagire per dare vita a una sperimentazione innovativa e sorprendente. Un’opportunità per avventurarsi lungo la frontiera delle nuove tecnologie che stanno rivoluzionando il mondo del digital imaging: sperimentare l’adozione delle immagini generate tramite Intelligenza Artificiale per l’utilizzo di scenari video unici. Preventivamente saranno realizzate sequenze video poi successivamente reinterpretate dall’applicazione di intelligenza artificiale Midjourney e Stable Diffusion. L’AI così andrà a generare una serie di immagini, solo apparentemente casuali, prendendo come riferimento le parole “genesi and inclusion”. Ogni fotogramma rappresenta così una variazione dello stesso concetto. Il video maker Lorenzo Razzino di LINEA B /Eolo Perfido Studio sarà uno degli autori del progetto.
dal 10 MAGGIO online ART FOR INCLUSION – VIDEO PERFORMANCE
con H.E.R. e MARGÒ PACIOTTI regia video Lorenzo Razzino evento gratuito online

La mostra Corpus Körper di Valentina Iacovelli

Ondadurto Gender Games

Dal 19 al 28 aprile 2024 bar.lina ospita Corpus Körperd la mostra personale della giovane artista Valentina Iacovelli (she/her; Roma, 2001). Il quinto appuntamento del ciclo di mostre Think in Pink!, a cura di Andrea Acocella. “Corpus Körper” narra la storia di un corpo che cerca disperatamente di liberarsi dalle catene imposte dalla società. Un corpo che cerca di riguadagnare la sua autonomia e integrità. Un corpo in continua trasformazione, senza forma definita, che si ribella alla sua riduzione a mero oggetto sessuale.

È un corpo in cui la componente femminile pesa come un fardello, imprigionandolo in una gabbia di stereotipi e aspettative, mentre quella maschile rimane relegata nell’ombra, privata di riconoscimento e dignità. Le fotografie di Valentina Iacovelli raccontano la storia di un corpo che cerca di riconciliare le sue molteplici sfaccettature. Ma anche di superare le divisioni imposte dalla società e di abbracciare la sua vera essenza androgina e completa. Sono testimonianza di una ricerca di libertà e autenticità. Di un’incessante lotta per l’affermazione di sé in un mondo che spesso nega la complessità dell’essere umano.

Le date della mostra fotografica

Opening: venerdì 19 aprile 2024 dalle ore 18:00.

  • dal 19 al 21 APRILE – dalle ore 15:00 alle ore 20.00
    dal 26 al 28 APRILE – dalle ore 15:00 alle ore 20.00
    THINK IN PINK!
    a cura di ANDREA ACOCELLA
    – MOSTRA FOTOGRAFICA di Valentina Iacovelli / TITOLO: Corpus Körper bar.lina / Viale dello Scalo S. Lorenzo 49 / MUNICIPIO 2
  • evento gratuito
  • THINK IN PINK! a cura di ANDREA ACOCELL– MOSTRA FOTOGRAFICA di Valentina Iacovelli. TITOLO: Corpus Körper
  • bar.lina / Viale dello Scalo S. Lorenzo 49 / MUN 2 evento gratuito.
  • info: info@ondadurtoteatro.it – whatsapp +39.351.6521328 – INSTA & FB ondadurtoteatro
0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x