Matthew Lee, l’eroe del Rock’n’Roll torna ad incantare Roma con un concerto esclusivo. Si esibirà a Roma il 2 Maggio 2024 all’Auditorium Parco della Musica (Teatro Studio Borgna). Dopo il concerto sold-out nel 2023 presso l’incantevole Castello di Santa Severa a Santa Marinella, Roma, Matthew Lee torna ad incantare il pubblico della capitale con uno show imperdibile. Il pianista e performer, noto per il suo stile unico e le sue performance ad alto
voltaggio, ha annunciato una data esclusiva. Sarà a Roma il 2 maggio 2024, presso l’Auditorium Parco della Musica, uno degli appuntamenti più attesi della scena musicale italiana ed internazionale.

L’entusiasmo di suonare a Roma

L’entusiasmo di Matthew Lee è contagioso. “Finalmente torno in concerto a Roma, da dove manco ormai da diversi anni, e non vedo l’ora di portare il mio show su un palco così importante comequello dell’Auditorium”, ha detto. E poi aggiunge. “Roma per me è una città dove può succedere di tutto e a cui sono molto legato,. Li ho incontrato negli anni Fiorello, Renzo Arbore e Gigi Proietti, e mi da sempre una grandissima energia, che come sempre metterò nel mio show.”
Cresciuto a Pesaro tra i dischi di Elvis Presley e Jerry Lee Lewis, grazie a suo padre, Matthew ha trasformato il suo amore innato per la musica in una carriera che lo ha portato ad esibirsi sui palcoscenici più prestigiosi del mondo. Con 7 album all’attivo e un seguito significativo sui social media, il suo unico show mescola brani originali, classici del rock’n’roll e rivisitazioni di successi
italiani, creando un’esperienza musicale indimenticabile grazie al suo virtuosismo eccezionale al pianoforte. Sono ormai iconiche le sue improvvisazioni al pianoforte negli aeroporti e nelle stazioni, tanto che l’aeroporto di Bruxelles lo ha nominato Ambasciatore dell’aeroporto Charleroi,
dove spesso il musicista si ferma, in occasione delle trasferte all’estero.

Il tour travolgente di Matthew Lee

facebook backdigit

La tappa romana fa parte di un tour travolgente che include tappe in Italia e all’estero, testimoniando il riconoscimento internazionale e l’apprezzamento crescente per il suo talento unico, dopo il successo dello scorso anno tra le piazze, i festival ed i teatri di tante città italiane, tra cui Torino, Milano, Roma, Pescara, Cagliari, Udine, Porto Cervo, e paesi come Germania, Svizzera, Spagna, Francia, Portogallo, Emirati Arabi e Uzbekistan. Un’occasione, da non perdere, di vivere una serata di puro rock’n’roll con Matthew Lee all’Auditorium Parco della Musica di Roma, un evento che promette non solo di divertire ma anche di confermare il pianista come una delle icone più brillanti e coinvolgenti del panorama musicale odierno.

0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x