Avanzers Italian Superheroes in arrivo nei cinema il 20 luglio 2023

Avanzer Italian Superheroes

Avanzers Italian Superheroes è in arrivo nei cinema il 20 luglio 2023. E la Terra… è nuovamente sotto attacco!
Salvatore Scarico e Manuela Montella presentano Avanzers Italian Superheroes, nei cinema a partire dal 20 Luglio 2023. Diretto da Cosimo Bosco, Avanzers Italian Superheroes vede nel cast Maurizio Mattioli, Ciro Villano, Francesca Ceci, Giancarlo Del Diavolo, Davide Marotta, Walter Lippa. Ma anche Marco Esposito, Maurizio Siano, Jessica Botti, Anna d’Auria, Francesco Gori, Simone Lucia, Raffaele De Vita, Gerry Sica, Raffaele Carotenuto, Flavio Sly, Giuseppe Guastaferro, Pamela Formisano, Luigi della Porta e Gennaro Mercato. Partecipazione straordinaria di Pier Maria Cecchini nel ruolo di Notaio Terco.

La storia di Avanzers Italian Superheroes

Gaetanos il distruttore di mondi e il suo esercito sono disposti a tutto pur di ottenere la pietra del potere e diventare i dominatori incontrastati dell’universo. La situazione è critica e tutto sembra perduto. Le superpotenze mondiali non sanno come reagire e chiedono aiuto all’unico popolo che è in grado di ribaltare questa situazione: gli italiani! Sbandati, criminali, streghe e uomini blatta raccolgono la chiamata alle armi e scendono in campo per fare quello che da sempre ci riesce meglio: risolvere problemi con stile. Avanzers: che il match abbia inizio!

Avanzers e i mockbuster hollywoodiani al cinema

Avanzers Italian Superheores locandina

Rivisitazione in chiave italiana del celebre The Avengers derivato dai fumetti Marvel, Avanzers Italian Superheroes affonda le sue radici nella lunga e prolifica storia del cinema hollywoodiano. Fa riferimento ai grandi mockbuster del XX secolo, ma con la volontà di creare un nuovo filone di ispirazione: lo Spaghetti-fi. Continua dunque il percorso iniziato con Anatar, parodia del grande successo di James Cameron, che continuerà con altri mockbuster. Il film prende ispirazione da alcune delle più celebri parodie, come Balle spaziali di Mel Brooks, del 1987, fortunato rifacimento dell’iconico Star Wars e di tutte le maggiori saghe di fantascienza.
Il Cinema italiano di genere fantascientifico è sempre stato caratterizzato da meno mezzi a disposizione rispetto alle produzioni hollywoodiane. La maggior parte delle pellicole prodotte furono sempre a basso costo, girate per lo più negli anni Sessanta cavalcando il successo delle opere statunitensi e con infiltrazioni di altri generi come l’horror e la commedia. Ritroviamo quindi anche qui il riferimento al cinema fantascientifico italiano. I richiami sono a maestri del cinema come Sergio Corbucci, Antonio Margheriti e Mario Bava, precursori di un genere che mai stancherà lo spettatore. La linea comica è una delle peculiarità del film, rivolto ad adulti e bambini con l’intento di far sorridere e riflettere. Perché tutti i riferimenti e le sottotrame presenti vogliono insegnarci qualcosa, o quantomeno ricordarcelo spingendosi ai limiti della satira e del politically correct. Per sfatare ed evidenziare al tempo stesso gli stereotipi che caratterizzano il nostro bel paese.
Prodotto da Manuela Montella per Tyche Productions srl, Avanzers Italian Superheroes è scritto da Salvatore Scarico, che ne è anche produttore esecutivo, ed è distribuito da Green Film srl. Ufficio Stampa Francesco Caruso Litrico e Francesco Lomuscio

0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x