Roberto Chevalier doppiatore e doppiaggio

Roberto Chevalier: un mese questo ricco di impegni per l’attore, doppiatore e direttore del doppiaggio, con tanti progetti ambiziosi per il cinema e la tv per l’anno . Oltre ad accompagnare ancora una volta, come da tradizione, i telespettatori nel Concerto di Natale da Assisi e nel Concerto di Capodanno, in diretta per Rai 1 dal Teatro La Fenice di Venezia, Chevalier chiuderà il 2023 con il botto.

Infatti è stato scelto per altri ambiziosi progetti, sicuramente destinati ad entrare nel cuore del pubblico.

Il primo è rappresentato dal film One life, con protagonista Anthony Hopkins. Della pellicola Chevalier ha assunto la direzione del doppiaggio curandone i dialoghi. Ruolo ricoperto poi in The society of the snow, remake spagnolo di Alive – Sopravvissuti. Impegni lavorativi che andranno inoltre ad aggiungersi a tanti altri. All’insegna di un 2024 ancora una volta intenso di soddisfazioni per Roberto Chevalier, reduce anche dal Grande Successo di Saw X al botteghino.

Un altro riconoscimento per Roberto Chevalier

Roberto Chevalier premio doppiaggio

Nei giorni scorsi la celebre voce italiana è stata onorata attraverso un nuovo prestigioso riconoscimento. Ha infatti ricevuto dal segretario Generale della Presidenza della Repubblica Ugo Zampetto l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Un riconoscimento di cui lo stesso Chevalier si è detto “onorato e commosso”. Testimonia infatti l’attenzione, accompagnata da una profonda sensibilità, che il Presidente ha verso le eccellenze del nostro Paese. L’Onorificenza va così ad aggiungersi ai trentasei premi ricevuti in precedenza da Roberto tra cui spiccano quelli vinti a  ‘Voci nell’ombra’ per Truman Capote –  A sangue freddo di Bennett Miller e Top Gun: Maverick di John Kosinski. Da ricordare, inoltre i due Nastri d’Argento, che Chevalier ha conquistato per aver doppiato Erik Bogosian in Talk Radio e Tom Cruise in Magnolia. Premi destinati ad aumentare, vista la sua bravura e professionalità. Chi segue Roberto Chevalier deve sicuramente aspettarsi belle novità dall’attore per il nuovo anno.

0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x