Computer lento e carica e l'Hard Disk carica in continuazione? Controlliamo subito il Disco Fisso e salviamo i nostri dati

Come capire se un Hard Disk è guasto

Vediamo come capire se un Hard Disk è guasto e se la rottura del disco è imminente, facendo riferimento sia agli Hard Disk Meccanici che agli SSD/NVME.

Durante l’utilizzo del PC stiamo notando che è sempre più lento, il sistema operativo ci mette più tempo a caricarsi, e il Led dell’Hard Disk  è sempre acceso fisso, questi sono segnali che indicano problemi al Disco Rigido del computer e che quasi sicuramente sta per rompersi.

Cerchiamo di capirlo subito scaricando CrystalDiskInfo, un software che nel 90% dei casi capisce il reale stato dell’Hard Disk. Quindi clicchiamo sul pulsante e effettuiamo il Download.

Si aprirà la pagine del Download dove possiamo decidere se scaricare

  • il file ZIP che non richiede un installazione e all’interno troverete già gli eseguibile a 32Bit e a 64Bit
  • l’INSTALLER che provvederà a fare una vera e propria installazione del Software

potete utilizzare entrambi non fa nessuna differenza.

Come capire se un Hard Disk è guasto download

Una volta aperto il programma in alto avremo l’elenco di tutti gli Hard Disk connessi e accanto un pallino colorato che indicherà lo stato del disco

  • Blu -> Buono
  • Giallo -> A rischio
  • Rosso -> Guasto

ci viene indicata anche la temperatura che se troppo alta significa che il disco lavora troppo, questo è dovuto a diverse cause

  • il sistema operativo è incasinato
  • il disco potrebbe richiedere una deframmentazione
  • il sistema operativo ha esaurito la RAM e sta usando la memoria su disco
  • contrariamente il sistema di dissipazione del nostro PC è ostruito.

altro dato da considerare per decidere di continuare a tenerci sopra  i nostri dati personali sono il numero di ore che è stato utilizzato, diciamo che sopra alle 20.000  dobbiamo pensare di sostituirlo.

Come capire se un Hard Disk è guasto

Nella figura sotto vediamo il caso di un Hard Disk a rischio che dobbiamo assolutamente decidere di sostituire e  trasferire al più presto tutti i nostri dati su uno nuovo.

Il dato che determinerà l’imminente rottura sono i Settori riallocati

che sono quei settori che si stanno danneggiando e l’Hard Disk stesso tenta di auto riparare. Una volta esaurite le riparazioni il disco arriva alla rottura e il recupero dati diventerà un impresa a volte impossibile. 

A questo punto colleghiamo un Hard Disk esterno e con molta pazienza iniziamo a copiare i dati importanti fino ad arrivare a quelli meno importanti.

Attenzione! durante la copia avremo dei rallentamenti del disco, NON INTERROMPETE!!! NON STACCATE IL DISCO DALLA PORTA USB!!! potreste compromettere i dati.

Se tutto è andato liscio i vostri dati saranno salvi, e quello che vi raccomando usate questo software di tanto in tanto per tenere sotto controllo lo stato dell’Hard Disk.

Come capire se un Hard Disk è guasto
0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x