Oggi parliamo dello stallo dei gattini (o cagnolini) e di quanto è importante.

Cari amici, la nostra piccola associazione  riesce a far adottare tantissimi gatti ma potremmo fare molto di più se qualcuno “aprisse” la sua casa per uno stallo. Ma in cosa consiste uno stallo?? Lo stallo è dare a un gattino (o un cagnolino) randagio la possibilità di essere curato, di essere  sterilizzato e a volte di diventare più socievole in attesa dell’adozione vera e propria. Per fare uno stallo ci sono alcune regole da rispettare. Un gattino randagio presumibilmente non è stato mai in una casa per cui è importante accoglierlo in una stanza dopo aver preparato per lui tutte le sue  cosine (pappa, acqua e cassettina). È sbagliato dargli la possibilità di farlo girare per tutta la casa perché è importante che si abitui al nuovo ambiente gradualmente. Uno stallo non deve mai essere a termine perché per una buona adozione bisogna aspettare talvolta anche mesi.  
Se qualcuno avesse voglia di stallare uno dei nostri gattini può contattarmi al 370.300.4010 I Mici di Lory.

Chi può fare lo stallo?

Tutti in teoria possono diventare “stallanti”, se così possiamo dire. Occorre soltanto avere un cuore grande e tanta disponibilità verso i bimbi pelosi meno fortunati, siano essi gattini o cagnolini. Spesso chi stalla fa parte di qualche associazione che si occupa del benessere dei pets ma non è certo obbligatorio. Molte sono le buone persone che, in modo privato, decidono di accogliere tra le proprie mura un cucciolo, o un gatto o un cane già adulto (o addirittura anziano), per prendersi cura per un periodo di lui/lei. Si tratta, come dicevamo prima, di un periodo non prestabilito. Durante lo stallo, infatti, i volontari, o gli stessi stallanti, dovranno occuparsi di trovare una buona adozione per il gatto o il cane ospitato. L’adozione potrebbe anche tardare per questo non si può dire in anticipo quali saranno i tempi. E’ evidente che, soprattutto in taluni casi, è importante che lo stallante abbia un minimo di esperienza. In particolare se ci si deve occupare di animali malati, nati da poco o molto anziani, quindi bisognosi di cure particolari. Negli altri casi, invece, basterà armarsi di acqua, croccantini (o altro cibo indicato) e buona volontà.

L’importanza dello stallo casalingo

Quando si trova per la strada una creatura pelosa in buone o cattive condizioni, oppure si viene a contatto con un animale abbandonato, si viene a sapere di un micio o di un cagnolino in difficoltà, la prima cosa che si pensa a fare è recuperarlo. A volte i recuperi sono difficoltosi e molto lunghi per vari motivi ma chi se ne occupa per fortuna non demorde. A farlo sono il più delle volte i volontari e il primo posto dove gli animali si ritrovano è proprio nelle cosiddette colonie. Qualche volta, però, queste strutture potrebbero essere già strapiene o non adatte ad ospitare un particolare esemplare. Per questo è importantissimo il concetto di stallo, che permette di evitare al cane o al gatto in questione di dover sperimentare l’ambiente poco ospitale di un gattile o di un canile. In una casa, invece, il povero micio o il cagnolino abbandonato potrà trovare ristoro e, nel migliore dei casi, anche tante coccole e affetto. E’ evidente che, in presenza di pets sani, se ne possono stallare anche due o tre insieme. Non c’è un numero definito per poter donare il proprio tempo e il proprio amore ai bimbi pelosi alla ricerca di una famiglia che li sappia amare. Ovviamente uno stallo può essere fatto anche a pagamento, da strutture che si incaricano di prendere tra le propria mura i gattini o i cagnolini in questione ma questo significa far salire i costi per i volontari che non sempre hanno certe disponibilità economiche.

Adozione Milù: diamo un futuro a questa gattina felv+

stallo adozione

Torniamo adesso a parlare come facciamo di solito, di adozioni. Questa che vi presentiamo è un’adozione del cuore. Lei è Milù, una dolcissima tigrata dal carattere buonissimo. Ama le coccole, non condanniamola al gattile!Dal carattere socievole, adatta ai bambini, occhi verdi, bellissima e sterilizzata, felv+ asintomatica. E’ al sicuro ma lo stallo ha un costo notevole e se nessuno chiama per lei l’unica possibilità rimane il gattile: reparto felv.

Milù gattina adozione gattile

Milù si trova a Roma ma può raggiungere Milano, Lodi, Bergamo, Como, Pavia, Bologna, Genova, Livorno, La Spezia. Casa e giardino con protezioni. Whapp: 370.300.4010 oppure 392.412.9790

0 0 voti
Votami
Iscrizione
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi, per favore commenta.x